Io ho te

«Mamma, come faccio a spaventare la paura?»

MiniMe e le sue domande da seggiolino posteriore.

Alle 14 di oggi.

Oggi che stamattina erano 6 gradi e alle 14 in fila davanti al semaforo l’unico pensiero fisso è togliersi il maglione per smettere di sudare.

«Mamma? Hai sentito?»

«Uhm…secondo me devi pensare a qualcosa di bello. A qualcosa che ti piace.»

«Come la cioccolata?»

«Sì, come la cioccolata.»

«Allora penso a te, mamma.»

Semplicemente me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...