Occhiali da sole

Ero in auto qualche giorno fa. Ho accostato per chiedere informazioni ad una passante, una signora anziana carica di buste più grandi di lei.

«Sto andando da mio figlio.  Mi raccomanda sempre di essere prudente, ma lei signorina ha gli occhi così buoni».

Profumo di casa e di famiglia ha appannato i finestrini.

Cinque minuti ed è scesa.

«Ha gli occhi buoni, per forza il cuore le fa male. Se non le dispiace pregherò per lei.»

Nemmeno in silenzio sfuggiamo a ciò che siamo.

Neppure sfoggiando un bel sorriso e dei grandi occhiali da sole.

«Grazie».

Gancio, in linea, montante.

Semplicemente me.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...