Io di più

Ho accompagnato MiniMe a scuola stamattina.

In silenzio, perchè a volte è sufficiente uno sguardo nello specchietto retrovisore.

Mentre guidavo ho allungato la mano per solleticargli la caviglia e sentirlo ridere oltre le note della radio.

«Mamma, ma lo zero è infinito?»

La mia anima abita nel suo cuore.

Sulla porta l’ho abbracciato forte:« Ricordati che ti voglio tanto bene».

E’ corso via saltando e mi sono diretta verso l’uscita.

Un istante e le sue piccole braccia mi hanno stretto la gamba: «Di più. Mamma, io di più. Capito?»

Gancio, in linea, silenzio.

Ed è corso via ridendo.

Gancio, in linea, montante.

Semplicemente me.

infinito-coracao-2-2-unid

4 commenti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...