Siamo così grandi

Fa così strano non sentirsi. E ancor di più sentirsi.

Niente è come prima, eppure siamo sempre noi.

Tutto ebbe inizio così.

“Siamo così grandi.

Eppure bastano pochi minuti, un tuffo nello zucchero filato, e il più grande grattacielo si schiaccia tra due dita.

Siamo così grandi.

Eppure basta una piccola parola e l’anima naufraga in lidi senza ritorno.

Siamo così grandi.

Eppure vendiamo aria per comprare un sorriso.

Siamo così grandi.

Eppure è solo avvolti in un abbraccio che non vediamo più lampadine ma stelle.

Siamo così grandi.

Eppure basta scoprirsi appena un po’ più piccoli per intravedere un riflesso d’infinito.”

Questo l’inizio. E da qui voglio ripartire ogni volta.

Dalla neve di Praga, che col suo silenzio disarmante, rifletteva nel cielo stellato sfumature mai viste. Il silenzio che, a volte, sa essere davvero rumoroso…tanto da farti esplodere in risate di cui a stento ricordavi l’eco lontano.

Dall’abbraccio sotto casa, che ha stravolto le nostre vite.

Da noi.

Semplicemente me.

abbraccio_pascal

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...